Trattamento ernia del disco

Con il paziente prono si tracciano le due line paravertebrali e si traccia la linea bispinoiliaca. All’incrocio vengono determinati i due punti di riferimento della regione lombare.

Si procede pertanto nella infiltrazione con quantità di circa 10 – 15 cc di miscela di ossigeno-ozono. Successivamente verranno effettuate delle micro infiltrazioni lungo tutta la regione paravertebrale e lungo il tratto della irradiazione del dolore nel gluteo e nell’arto interessato.

Va da sè che, per altre regioni della colonna (es. Cervicale), verranno seguite linee guida differenti. Mediante le infiltrazioni profonde si determinerà una progressiva riduzione della consistenza e riduzione del prolasso discale, accompagnato ad un effetto antiinfiammatorio ed antidolorifico. Attraverso le microinfiltrazioni sottocutanee si determinera’ una progressiva riduzione della contrattura muscolare con conseguente riduzione del dolore e progressivo aumento della motilità.

Artrosi e Artriti

A seconda della regione da trattare si esegue un'infiltrazione intra o peri-articolare di circa 25 cc di miscela. L'effetto antinfiammatorio, antiedemigeno rallenterà l'evoluzione degenerativa delle articolazioni.

ortopedia
POLIAMBULATORIO CHIRURGICO CANOSSA | 52, Via Cattaneo - 41126 Modena (MO) - Italia | P.I. 01637670207 | Tel. +39 059 359966   - Tel. +39 059 351186 | sandro@canossa.us | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite